10° Trail del salame

29 marzo 2020

3 gare competitive da 10-23-36 km

2 camminate da 7-10 km      1 "baby trail" per ragazzi

 


Nel pacco gara della 23 e 36 km i primi 400 iscritti troveranno una maglia termica a compressione griffata Oxyburn, oltre al mitico salame IGP di Felino.

 

Pacco gara 10km: salame IGP di Felino

 

 


Iscrizioni 2020

Dal 06/01/20 sono ufficialmente aperte le iscrizioni al prossimo Trail del Salame giunto alla sua 10^ edizione,

con tre importanti novità.

La prima è la data, tutta nuova, che sarà il 29 marzo

La seconda è che la gara di 23 km sarà valida per il Campionato Regionale Trail Uisp Emilia-Romagna, sia a squadre che individuale.

La terza novità è che la gara di 10 km farà parte, oltre che del Circuito provinciale Trail running Parma (clicca QUI per tutte le info), anche del nuovo circuito "Uisp Parma for running 2020" (clicca QUI per le info).

Quindi cosa aspettate? Cominciate ad allenarvi per prepararvi alla 10^ edizione del Trail del Salame, il 29 marzo è già molto vicino...


 Perché venire al TRAIL DEL SALAME?

Per poter correre in completa libertà ad un passo dalla città, immersi nella natura e nella storia dei castelli medioevali di Felino e Torrechiara, nella patria del Salame Felino IGP, in mezzo a vigneti e boschi sulle prime colline dell'appennino Parmense.

Chi l'ha detto che per fare un bel trail bisogna andare per forza in alta montagna?  Ah!!! dimenticavo tutto questo a San Michele Tiorre. 

Non ci credete??? 

Provare per credere.


Percorsi 2020 (descrizioni dettagliate nella sezione percorsi)

10 km

350m. D+ 

Tracciato divertente e scorrevole per velocisti, ma adatto anche ai neofiti della disciplina e a chi vuol provare il brivido della corsa off road.

 

Altimetria

23 km

850m. D+

Percorso adatto per chi vuole allungare la distanza e godersi i panorami ed i passaggi dai  castelli di Felino e Torrechiara.

 

Altimetria

36 km

1600m. D+

Percorso con un dislivello positivo di circa 1600 m. D+, su un tracciato panoramico, impegnativo, spettacolare, ideale per avvicinarsi alle lunghe distanze o per preparare gli ultra trail.

 

Altimetria



Il 5 gennaio 2020 riparte il Trail del salame

Con l'allenamento collettivo del 5 gennaio si può considerare aperta la 10^ edizione del Trail del salame. Un folto gruppo di atleti del Trail team Casone, accompagnati da amici di altre squadre,  hanno percorso una ventina di km nella parte alta del tracciato, partendo da Barbiano, con la pista da cross e proseguendo per Sant'Ilario verso la Canova e le sue alture, con la lunga discesa dal M. Vetrola fino al guado del Torrente Cinghio, per poi salire a Nandesano "in leggera salita" e tornare al punto di partenza.

Un allenamento spettacolare, con panorami splendidi in una giornata limpidissima, con passaggi tecnici tra sentieri e guadi.

Per non perdere queste emozioni non vi rimane che programmare per la primavera 2020, l'iscrizione alla 10^ edizione del Trail del salame. 

          Edizione degli eroi - Maggio 2019

Se l'edizione del 2018 è stata quella dei record, con il suo altissimo numero di atleti al via, l'edizione 2019 possiamo tranquillamente chiamarla quella degli eroi.

Eroi sono stati tutti i partecipanti, competitivi e non, che hanno sfidato condizioni atmosferiche non proprio entusiasmanti, misurandosi su un terreno reso quasi impraticabile da una quantità di fango a dir poco esagerata.

Eroi sono stati tutti quei volontari che, con le stesse condizioni sopra citate, hanno svolto il loro compito per 4/5 ore "forse più", incitando e spronando gli atleti fino agli ultimi km della gara.

Eroi sono stati tutti quelli che in settimana si sono fatti un mazzo tanto per sfalciare, ripulire, bandellare 3 percorsi, con una vegetazione che con tutte le piogge di questo mese hanno trasformato il nostro territorio in foresta tropicale. Sicuramente avremo fatto arrabbiare qualcuno per aver mantenuto il percorso quasi nella sua interezza, ma allo stesso tempo siamo sicuri di aver fatto divertire la maggior parte dei partecipanti.

L'organizzazione del TRAIL DEL SALAME vi saluta, ringrazia tutti e vi da appuntamento al 2020 che coinciderà con il 10° anniversario della manifestazione.


Rio Prugna 2018

Finalmente il famoso sentiero che lo scorso anno con la pioggia ha messo in difficoltà parecchi trailers (quasi tutti), ha un nome tutto suo.

 

Sentiero Rio Prugna, che prende il nome dall'omonimo canale che accompagna il sentiero nella sua prima parte. Quest'anno, oltre al nome, troverete il sentiero migliorato in più parti; soprattutto è stata tolta in vari punti quella "contro pendenza" che con la pioggia faceva scivolare verso il basso i concorrenti ed è stata fatta una staccionata per evitare che il sentiero venga arato come tutti gli anni.

 

Praticamente messo in sicurezza, per rendere più sicuro e divertente, questo breve ma intenso tratto del Trail del Salame. Ricordiamo che il Rio Prugna sarà attraversato da tutti e 3 i percorsi 2018.

 

Guarda il video