Finalmente la decima

La decima edizione possiamo tranquillamente dire che sia stata un parto lunghissimo, visto che eravamo rimasti con la nona al lontano maggio 2019. Dopo più di 2 anni di restrizioni, di incertezze, di rinvii, di gare virtuali, eccoci finalmente al 25 aprile 2022 con una decima edizione MEMORABILE, per partecipazione quasi esagerata di atleti e per riuscita generale dell'evento. Il mal tempo come al solito ha cercato di metterci il bastone tra le ruote, in parte riuscendoci, con i giorni precedenti alla gara piovosi come non mai, ma la tenacia di tutta l'organizzazione è riuscita a pulire, bandellare, tracciare in modo quasi perfetto tutti e tre i percorsi.  Un grazie speciale va a tutti i volontari dell'Atletica Casone Noceto e non, che hanno permesso la riuscita dell'evento. Un grazie a tutti gli atleti, numerosissimi, che si sono messi alla prova su un percorso veloce e scorrevole reso molto tecnico da un fango inaspettato dopo un periodo di siccità lunghissimo. Un grazie a tutti i camminatori che hanno preso parte alle gare non competitive con allegria e divertimento, colorando numerosi le colline di San Michele Tiorre. Un grazie alla bellissima giornata di sole primaverile che ha interrotto le piogge dei giorni precedenti. Non ci rimane che darvi appuntamento alla primavera 2023 per un'undicesima edizione si spera ancora più memorabile.

 

San Michele Tiorre                                25 aprile 2022 - Le gare



10° Trail del Salame - 25 APRILE 2022

CLASSIFICHE 2022

Classifiche delle 3 gare e del campionato regionale Trail Uisp Emilia-Romagna 2022 individuale e squadre

Short Trail 10 km - 23 km - 36 km

Camminate non competitive di 7 e 10 km

San Michele Tiorre (Felino - PR)

 

Servizio fotografico, Reggiocorre

 


 

 

Campionato Regionale Trail Uisp Emilia-Romagna sulla distanza dei 23 km.

 

Le 3 gare (10 - 23 - 36 km) saranno valide per il Circuito Trail Running Parma 2022.

Lo short trail di 10 km sarà valida anche per il Circuito "Uisp Parma for Running".

A tutti i nostri amici del Trail del Salame  diamo appuntamento LUNEDI' 25 Aprile 2022. A presto e buon Trail.

  

 




 Perché venire al TRAIL DEL SALAME?

Per poter correre in completa libertà ad un passo dalla città, immersi nella natura e nella storia dei castelli medievali di Felino e Torrechiara, nella patria del Salame Felino IGP, in mezzo a vigneti e boschi sulle prime colline dell'appennino Parmense.

Chi l'ha detto che per fare un bel trail bisogna andare per forza in alta montagna?  Ah!!! dimenticavo tutto questo a San Michele Tiorre. 

Non ci credete??? 

Provare per credere.



Percorsi  (descrizioni dettagliate nella sezione percorsi)

10 km

350m. D+ 

Tracciato divertente e scorrevole per velocisti, ma adatto anche ai neofiti della disciplina e a chi vuol provare il brivido della corsa off road.

 

Altimetria

23 km

850m. D+

Percorso adatto per chi vuole allungare la distanza e godersi i panorami ed i passaggi dai  castelli di Felino e Torrechiara.

 

Altimetria

36 km

1600m. D+

Percorso con un dislivello positivo di circa 1600 m. D+, su un tracciato panoramico, impegnativo, spettacolare, ideale per avvicinarsi alle lunghe distanze o per preparare gli ultra trail.

 

Altimetria



Il 5 gennaio 2020 riparte il Trail del salame

Con l'allenamento collettivo del 5 gennaio si può considerare aperta la 10^ edizione del Trail del salame. Un folto gruppo di atleti del Trail team Casone, accompagnati da amici di altre squadre,  hanno percorso una ventina di km nella parte alta del tracciato, partendo da Barbiano, con la pista da cross e proseguendo per Sant'Ilario verso la Canova e le sue alture, con la lunga discesa dal M. Vetrola fino al guado del Torrente Cinghio, per poi salire a Nandesano "in leggera salita" e tornare al punto di partenza.

Un allenamento spettacolare, con panorami splendidi in una giornata limpidissima, con passaggi tecnici tra sentieri e guadi.

Per non perdere queste emozioni non vi rimane che programmare per la primavera 2020, l'iscrizione alla 10^ edizione del Trail del salame. 

          Edizione degli eroi - Maggio 2019

Se l'edizione del 2018 è stata quella dei record, con il suo altissimo numero di atleti al via, l'edizione 2019 possiamo tranquillamente chiamarla quella degli eroi.

Eroi sono stati tutti i partecipanti, competitivi e non, che hanno sfidato condizioni atmosferiche non proprio entusiasmanti, misurandosi su un terreno reso quasi impraticabile da una quantità di fango a dir poco esagerata.

Eroi sono stati tutti quei volontari che, con le stesse condizioni sopra citate, hanno svolto il loro compito per 4/5 ore "forse più", incitando e spronando gli atleti fino agli ultimi km della gara.

Eroi sono stati tutti quelli che in settimana si sono fatti un mazzo tanto per sfalciare, ripulire, bandellare 3 percorsi, con una vegetazione che con tutte le piogge di questo mese hanno trasformato il nostro territorio in foresta tropicale. Sicuramente avremo fatto arrabbiare qualcuno per aver mantenuto il percorso quasi nella sua interezza, ma allo stesso tempo siamo sicuri di aver fatto divertire la maggior parte dei partecipanti.

L'organizzazione del TRAIL DEL SALAME vi saluta, ringrazia tutti e vi da appuntamento al 2020 che coinciderà con il 10° anniversario della manifestazione.


Rio Prugna 2018

Finalmente il famoso sentiero che lo scorso anno con la pioggia ha messo in difficoltà parecchi trailers (quasi tutti), ha un nome tutto suo.

 

Sentiero Rio Prugna, che prende il nome dall'omonimo canale che accompagna il sentiero nella sua prima parte. Quest'anno, oltre al nome, troverete il sentiero migliorato in più parti; soprattutto è stata tolta in vari punti quella "contro pendenza" che con la pioggia faceva scivolare verso il basso i concorrenti ed è stata fatta una staccionata per evitare che il sentiero venga arato come tutti gli anni.

 

Praticamente messo in sicurezza, per rendere più sicuro e divertente, questo breve ma intenso tratto del Trail del Salame. Ricordiamo che il Rio Prugna sarà attraversato da tutti e 3 i percorsi 2018.

 

Guarda il video





SALAMEDAYS Giugno 2020 – EPILOGO

Ciao ragazzi, grazie a tutti quelli che in qualche modo hanno celebrato i giorni del Trail del Salame. Sono arrivate tante foto e tante testimonianze di attaccamento a questa gara.

 

In mille modi avete partecipato, seppur virtualmente, a questa edizione 2020 con camminate o allenamenti tranquilli collinari di un oretta o vere marathon montane di varie ore: chi con un giretto sul suo amato Monte Sporno come Alessandro o su altre colline parmensi come Daniela, Francisco, Cristian, Matteo e il cane Sparta, chi da Gardone Val Trompia (Bs) come Andrea e le sue foto panoramiche, Cristian nell’anello Ca del vento a Borzano (Re), Sabrina 20 km nei campi di Landriano (Pv), Guido nella Riseva Naturale delle Salse di Nirano (Fiorano Modenese), Giovanni da Praglia Colli Euganei (Pd), Erika e Cristiano dalle pinete di Milano Marittima, Giulia Walter e Bernardo dalle vette delle Alpi Orobie e lago di Trona, tutti gli atleti del Trail Team Casone, Diego e Rossana da Tarsogno, Gianfranco e Tatiana a San Michele Tiorre, Luca dal Rio Prugna sul percorso del trail, Ilaria dal Pronto soccorso (#nientedigrave)… e tanti altri che ci saremo sicuramente dimenticati.

I 20 vincitori del contest fotografico sono stati decretati:

  1. al primo posto la ricostruzione “dell’investitura del nobile Sandrino da Ciosòla a prode Cavalier del Salame” da parte di Pietro Stefanini e Alessandro Cao alias “Cavalier Sandrino da Ciosòla”.      A pari merito tutti gli altri 19:
  2. Matteo Marcellini in azione con il cane Sparta sui sentieri di Salsomaggiore
  3. Cristian Reggiani a Borzano (Re)
  4. Guido Ricchetti da Fiorano Modenese (Mo)
  5. Sabrina Zammetta da Landriano (Pv)
  6. Marco Cavatorta a fine allenamento a Barbiano (Pr)
  7. Andrea Peli dalle vette della Val Trompia (Bs)
  8. Rossana Guasti in azione a Tarsogno (Pr)
  9. Giovanni Rossi in allenamento a Praglia nei Colli Euganei (Pd)
  10. Elena Nicorici da Scurano (Pr)
  11. Erika Vitrano da Milano Marittima (Ra)
  12. Alberto Scarica quasi 3 ore di uscita nell’alto crinale appenninico del Monte Sillara
  13. Cinzia Arduini da Quattro Castella (Re)
  14. Francesco Conti e famiglia nei boschi di Bore
  15. Gruppo Morena Pavarani e Simone Poletti
  16. Morgan Reggiani con foto artistiche da Parma centro
  17. Filippo e Nicolò Magnani, già nostri preziosi collaboratori le scorse edizioni del trail
  18. Fabio e Daniela in cammino per prati… e Simona e Stefano per ciliegie…
  19. Il trio Giulia-Walter-Bernardo a spasso per la Valsassina e Pizzo Tre Signori
  20. E Catia Azzolini che prepara gli assaggi dei salami per la prossima edizione!!

       LINK PER TUTTE LE FOTO DEI "SALAME DAYS" DA FACEBOOK

                                 https://www.facebook.com/media/set/?vanity=TraildelSalame&set=a.2724052164482536

 

Mentre la proclamazione più attesa... l’assegnazione del pettorale gratuito per la 10^ edizione del Trail del Salame il 28 Marzo 2021 per chi si avvicinava di più al “tempo segreto” di allenamento che la nostra giuria aveva deciso in 1h16’38”

IL VINCITORE sarà….. sarà…

GIOVANNA AMPOLLINI che ha corso martedì 2 giugno da Riviano di Varano de Melegari fino a Pietracorva per 1h16’39”.

Grazie a tutti quelli che si sono impegnati in queste giornate e appuntamento alla prossima edizione. Ciao.

 

  •     Staff Trail del Salame